PRESENT CONTINUOUS: come usarlo.

PRESENT CONTINUOUS: Tempi verbali in inglese

Siamo alla seconda newsletter sui tempi verbali, abbiamo pensato di crearne una serie che troverete passo passo sul nostro sito: www.ilcorsodinglese.com. Ogni volta verrà trattato un tempo verbale specifico. Sul nostro sito troverete inoltre uno schema di tutti tempi verbali.

Il Present Continuous (o Progressive ) è una delle tre strutture del tempo presente. Vediamo l’uso e la struttura in frasi affermative, negative e interrogative, regole e eccezioni.

LA STRUTTURA

Il Present Continuous è strutturato in due parti. La prima consiste nel verbo to be e la seconda nella forma base del verbo principale + ing.

Present Continuous = to be + -ing

Attenzione: a chi non ha ancora praticato molto con questa forma verbale può capitare, nell’entusiasmo di riconoscere la struttura come ‘Quello con la – ing’, di dimenticare di usare la prima parte della struttura, cioè la congiunzione del verbo essere (to be ).

COSTRUZIONE AFFFERMATIVA

Soggetto + verbo essere + forma base del verbo principale + – ing.
I am reading.
You are writing.
He, she, it is dancing.
We are jogging.
They are clapping.

COSTRUZIONE NEGATIVA

Soggetto + verbo essere + not + forma base del verbo principale + – ing.
You are not (aren’t) eating.

COSTRUZIONE INTERROGATIVA

verbo essere + soggetto +  forma base del verbo principale + – ing.
Are  you  reading ?

REGOLE PER FORMARE -ING

  forma base verbo +ing spelling
       
1 cook cooking aggiungere – ing
  study studying  
  play playing  
       
2 dance dancing con verbi che finiscono in -e si toglie la -e e si aggiunge + – ing.
  come coming  
       
3 shop shopping verbi che finiscono con una consonante + una vocale + una consonante, raddoppia la
consonante finale.
  run running  

QUANDO SI USA

  1. Per esprimere un’ azione che si svolge ora.
    e.g. I’m writing.
  2. Per descrivere un periodo o tendenza.
    e.g. The number of people becoming vegans is growing.
  3. Per descrivere un’ evento temporaneo.
    e.g. He is working in London.
  4. Quando usato con always, constantly, si parla di situazioni che si ripetono frequentemente.
    e.g. They are always fighting.
  5. Per indicare un evento programmato nel futuro.                                                                                    e.g I’m seeing John on Wednesday.